Skip to content
Increase font size Decrease font size Default font size

Bagnoli Irpino PDF Stampa E-mail

Popolazione residente 3323 (M 1623 - F 1700)
Densità per kmq. 49,7 (dati Istat 2001)
Superficie 66,90 kmq.
Altitudine 654 m.s.l.m.
Santo Patrono San Lorenzo
Info Municipio, via Roma 19, 83043 Bagnoli Irpino (AV)
tel./fax 0827603005 

http://www.bagnoli-laceno.it

Ottieni indicazioni stradali

Previsioni meteo




Altopiano Laceno


Un po’ di storia

Bagnoli sorge prima dell’anno Mille come centro fortificato a difesa del ducato longobardo di Salerno. Al tempo della minore età di Federico II,  Diopoldo di Hohenburg, capitano tedesco, ne fece un centro di rilevanza strategica: il paese divenne infatti una piazza d’armi, cinto da poderose mura e munito di un formidabile castello costruito sul poggio Serra da cui si domina tutta l’alta valle del Calore. Eretto a ducato nel 1611, è feudo della famiglia Maiorca–Strozzi fino al 1806, anno in cui viene abolito il feudalismo. La rivoluzione del 1799 ed i moti carbonari del 1820 videro i bolognesi parte attiva, per questo la restaurazione si fece sentire in questi luoghi in modo più pesante e triste: ben quaranta famiglie furono interdette dai traffici e dai commerci, segnando il declino di tutte le attività produttive. Bagnoli Irpino per il suo futuro punta anche sul turismo e sulle eccellenze produttive.

Come arrivare
Autostrada A 16 (Napoli – Canosa) uscire al casello di Avellino Est direzione Montella Lioni, ed immettersi sulla SS Ofantina/bis. Uscire a Bagnoli Irpino.
Autostrada A3 (Salerno – Reggio Calabria).
Uscire al casello di Contursi ed immettersi sulla SS Ofantina bis, direzione Lioni – Montella.
Uscire a Bagnoli Irpino.
Stazione ferroviaria più vicina Bagnoli Irpino.

Da vedere
Il centro Storico Meritano una visita sia la chiesa Parrocchiale di S.Maria Assunta (secolo XV) che la chiesa di S. Domenico.
Di notevole interesse sono le attività escursionistiche presso le grotte del Caliendo (praticabili con l’associazione speleologica di Bagnoli Irpino),  l’Altopiano del Laceno e la Fiumara di Tannera.

Manifestazioni Religiose
Lunedì successivo la pentecoste festa di S. Nesta
25 aprile Festa di S. Marco
4  agosto Festa di S. Domenico
10 agosto Festa di S. Lorenzo
16 agosto Festa di S. Rocco
8 dicembre Festa dell’Immacolata Concezione.

Manifestazioni popolari
Agosto raduno bande musicali
17 agosto in piazza di Capua si tiene la tradizionale “tirata della vacca di fuoco”

Gastronomia
28-29 aprile sagra della ricotta e del formaggio (centro storico di Bagnoli)
Agosto Sagra delle lagane e ceci
Agosto Sagra del raviolo
12 agosto Sagra del fungo porcino
7 ottobre Sagra del boscaiolo
Ultimo fine settimana di ottobre Mostra – mercato del tartufo nero di Bagnoli e dei prodotti tipici e Sagra della castagna